Symantec

La posta elettronica, data la sua validità ed efficacia, è diventata ormai lo strumento più utilizzato per lo scambio di informazioni e dati, di qualunque genere, tra soggetti di ogni tipo: privati, imprese, Enti Pubblici, Pubblica Amministrazione, eccetera.

L'efficacia di questo strumento può, tuttavia, essere accresciuta, tramite la certificazione delle mailbox (o caselle email), in modo tale da ottenere identità digitali che rendano certe le comunicazioni elettroniche.

La certificazione di una mailbox fornisce in primo luogo, grazie alla firma digitale, la garanzia sulla provenienza e sull'integrità delle email ricevute da quella mailbox.

La certificazione di una mailbox avviene attraverso un Certificato Digitale Client (o Certificato Digitale Individuale, o Digital ID) rilasciato da una Certification Authority (CA) come, nel nostro caso, Trust Italia che rilascia Certificati Client su root principale Symantec, la leader mondiale delle Certification Authorities.

Funzioni di un Certificato Client (o Certificato Individuale)

Un Certificato Client è indissolubilmente legato a un indirizzo email e consente di identificarsi nella rete in modo certo e univoco. In particolare permette di:

  • firmare digitalmente i messaggi di posta elettronica;
  • crittografare i messaggi di posta elettronica, allegati compresi;
  • autenticare la propria identità accedendo ai sistemi informativi che richiedono tale procedura.

I Certificati Client Symantec-Trust Italia possono essere richiesti acquistandoli direttamente da queste pagine oppure mediante l'attivazione del servizio online Managed PKI Client che consente, tramite un'apposita console, di gestire autonomamente l'intero ciclo di vita di tutti i Certificati Client di cui si abbisogna.

Le tipologie di Certificati Client VeriSign-Trust Italia sono due, corrispondenti ad altrettanti livelli di identificazione. Dal più alto al più basso: