Symantec

Contesto

Le indicazioni del CA/Browser Forum (validazioni e avvisi di connessioni insicure), l’evoluzione delle tecnologie (HTTP/2), maggiore visibilità Web (Google ranking – SEO), il rafforzamento policy di sicurezza legate alle minacce sempre più concrete rispetto ai servizi Web erogati, la compliance rispetto a varie regolamentazioni (RGDP-PCI), sono alcuni degli elementi alla base di una proliferazione di utilizzo di Certificati SSL Server di tipo Privato e Pubblico già in atto.

Obiettivo

L’obiettivo di questo nuovo approccio, basato su soluzioni industriali collaudate (SSL), è quello di avere il pieno controllo della propria infrastruttura, sulla quale sono configurati ed erogati servizi di rete (Pubblici e Privati) e per i quali sono necessari Certificati SSL Server, quale che sia la tipologia e l'emettitore (Certification Authority), a gerarchia Pubblica e/o Privata. Questo obiettivo può essere raggiunto grazie all’integrazione e alla sinergia tra diverse componenti funzionali (validatore - emettitore - controllore - gestore on-demand/automatico - profilatore) da un punto di vista tecnologico, e a un innovativo modello propositivo dal punto di vista commerciale.