Symantec
19/05/2010

Milano, 19 maggio 2010
Symantec Corp. (Nasdaq: SYMC) ha annunciato di aver concluso un accordo per l’acquisizione di VeriSign (Nasdaq: VRSN), azienda presente nel mercato della protezione dell’identità e dell’autenticazione, che include il Secure Sockets Layer (SSL) Certificate Services, il Public Key Infrastructure (PKI) Services, il VeriSign Trust Services e il VeriSign Identity Protection (VIP) Authentication Service. La combinazione dei prodotti e i servizi di sicurezza VeriSign, riconosciuto come uno dei più fidati brand on line con le soluzioni di sicurezza leader di Symantec, nonché la vasta distribuzione sul mercato, consentiranno a Symantec di diffondere la propria visione di un mondo dove le persone possano avere un accesso alle proprie informazioni semplice e sicuro, ovunque esse siano.

“Con l’anonimato di Internet e l’evoluzione dello scenario delle minacce, le persone e le organizzazioni fanno grandi sforzi per mantenere la fiducia nella sicurezza delle proprie interazioni, informazioni e identità on line. Nello stesso tempo, la vita personale e professionale delle persone convergono e le persone vogliono utilizzare i propri dispositivi digitali per accedere alle informazioni ovunque siano senza mettere a rischio la propria privacy. “ ha affermato Enrique Salem, Presidente e CEO di Symantec. “ L’IT si deve confrontare con la sfida di conferire agli utenti il giusto accesso, assicurando allo stesso tempo che i dati aziendali non vengano messi in pericolo. Noi crediamo che la soluzione a questo problema risieda nell’ubiquità della sicurezza delle identità. Con l’azione combinata dei prodotti Symantec e VeriSign siamo pronti a promuovere l’adozione di sistemi di sicurezza delle identità quale mezzo per ottenere un accesso sicuro e semplice ovunque ci si trovi, per prevenire le frodi di identità e per rendere la navigazione on line più facile e senza inconvenienti.”

Secondo i termini dell’accordo, Symantec acquisterà determinate azioni da VeriSign, inclusa la maggioranza delle azioni di VeriSign Giappone, per un prezzo di acquisto di circa 1.28 miliardi di dollari cash. Symantec si aspetta che la transazione avvenga a 9 cents diluiti sugli utili non-GAAP per azione nell’anno fiscale 2011, dovuti al prezzo di acquisto contabilizzato sulla riduzione del fatturato differito, e che cresca sugli utili non-GAAP per azione nel trimestre di settembre 2011. L’accordo è sottoposto alle condizioni di chiusura, inclusa l’approvazione del garante, e dovrebbe chiudersi nel trimestre di settembre.

Rendere possibile una nuova visione del computing
Grazie a questa acquisizione, Symantec può aiutare il business a incorporare la sicurezza dell’identità in una struttura completa, in modo che l’IT possa adottare, con fiducia e in sicurezza, nuovi modelli di computing, dal cloud computing per i social network al mobile computing dei dispositivi personali, che renderanno più efficienti le attività e offriranno libertà di scelta a dipendent i e clienti.

Questa struttura si basa su cinque imperativi che fanno parte della nuova visione che Symantec ha del computing e sono:

  • sicurezza dell’identità: assicurare che le persone e i siti siano effettivamente ciò che affermano di essere;
  • sicurezza dei dispositive mobili e non: garantire la sicurezza e quella delle informazioni sui dispositivi mobili e su altri dispositivi,
  • protezione delle informazioni: proteggere le informazioni dalla perdita, gli attacchi, il furto e dall’utilizzo improprio e rendere sicura la possibilità di archiviare tali informazioni;
  • contesto e attinenza: diffondere l’informazione che sia attinente per le persone sia in ambito professionale che personale;
  • sicurezza del cloud: assicurare una distribuzione sicura delle applicazioni e delle informazioni sia su cloud private che pubbliche.

Facilità di utilizzo, velocità di diffusione e orientamento all’utilizzatore finale: questi sono i nuovi imperativi sul posto di lavoro oggi. Le persone, la cui vita personale e professionale converge nei propri dispositivi digitali, si aspettano di essere liberi di lavorare ovunque usando i propri dispositivi, di usare qualsiasi applicazione e di poter collaborare con chiunque nel proprio social network per poter svolgere al meglio il proprio lavoro e contemporaneamente vivere la propria vita in rete.

I dipartimenti IT si sforzano di soddisfare le aspettative degli utenti con soluzioni semplici, sicure e a basso costo. Il cloud computing può portare subito ad un aumento e una diffusione delle applicazioni e dei desktop permettendo al business di far leva sui servizi del cloud piuttosto che utilizzare applicazioni interne. La sicurezza dell’ identità assicura l’IT che le informazioni che entrano ed escono dal cloud siano sempre protette – garantendo il controllo su qualsiasi dispositivo e tra dispositivi e rete. La sicurezza delle identità stabilisce a quali informazioni si può accedere e come possono essere utilizzate e condivise, indipendentemente dal dispositivo o dalle applicazioni usate.

Creare fiducia nelle interazioni on line
Il VeriSign’s SSL Certificate Services assicura gli utilizzatori che i siti sui quali navigano e interagiscono sono legittimi e sicuri e che le informazioni condivise su questi siti saranno al sicuro. Il marchio di certificazione di VeriSign garantisce l’autenticità del sito che i navigatori stanno visitando e assicura loro che qualsiasi informazione sensibile condivisa su questo sito sarà cifrata durante la transazione. Con più di un milione di web server che utilizzano il certificato VeriSign SSL e con una infrastruttura che processa più di due miliardi di certificazioni al giorno, VeriSign ha la leadership del mercato SSL. Si prevede che il segmento di mercato delle autenticazioni degli utenti arriverà nel 2013 a 1.6 miliardi di dollari.

L’attuale portafoglio prodotti di Symantec arricchito dalle soluzioni di VeriSign, rappresenta un’offerta completa e ampia di tecnologie di sicurezza per la protezione dell’identità e un’ offerta esauriente delle soluzioni di sicurezza. Dalla unione di VeriSign’s SSL Certificate Services con il Symantec Critical System Protection o la Protection Suite for Servers, Symantec assicura alle imprese un maggior livello di sicurezza sui propri web server cerificandone l’autenticità e fornendo agli utenti la fiducia necessaria a svolgere il proprio business on line.

Verisign arricchisce ulteriormente l’offerta di sicurezza di Symantec fornendo la tecnologia per l’utilizzo sicuro dell’identità. VeriSign aiuta le imprese a convalidare l’identità degli utenti attraverso il VeriSign Identity Protection (VIP), il servizio di autentificazione degli utenti che completa il già esistente Identity Safe con i prodotti Norton. Il servizio VIP cloud-based aiuta le aziende a svolgere il proprio business on line confermando l’identità dei loro clienti, dipendenti e partner attraverso certificati digitali che risiedono su una smartcard, un token o altri dispositivi quali i cellulari, assicurando che solo utenti legittimati possono avere accesso alle loro informazioni. VeriSign ha emesso più di due milioni di credenziali VIP a singoli individui e ha un network di centinaia di commercianti.

Attraverso la rete di distribuzione mondiale di Symantec e la presenza su più di un miliardo di sistemi – inclusi dispositivi quali laptop, desktop e smart device, così come i server – Symantec può agevolare l’ubiquità della sicurezza della identità attraverso certificati digitali sia per i privati che per le aziende. Questo è fondamentale per creare fiducia nelle interazioni on line. Più commercianti nel VIP network, significano più sicurezza e convenienza per i consumatori che utilizzano i siti associati. E i commercianti traggono benefici dal sapere che i propri clienti sono fidati e sicuri.

Symantec può espandere il sistema VIP incorporando la certificazione degli utenti nei prodotti Norton creando un canale attraverso il quale i consumatori possono facilmente creare identità sicure che possano essere autenticate quando effettuano operazioni on line. In più, la combinazione delle capacità di classificazione delle informazioni di Symantec di Data Loss Prevention solutions e Data Insight technology unitamente ai servizi di sicurezza di identità di VeriSign, ci permetterà di aiutare i clienti ad essere sicuri che solo utilizzatori autorizzati possono avere accesso a determinate informazioni.

Esprimere la fiducia on line
Il marchio di controllo di VeriSign è il simbolo di fiducia on line più riconosciuto con più di 175 milioni di impression ogni giorno su più di 90.000 siti in 160 paesi. Le soluzioni di sicurezza di Symantec e i prodotti Norton proteggono più di un miliardo di sistemi e utilizzatori in tutto il mondo. Con l’aggiunta dei servizi di sicurezza di VeriSign, Symantec diventerà leader nella fiducia on line. Con la chiusura della transazione, Symantec ha in programma di incorporare il marchio di controllo VeriSign in un nuovo logo Symantec per trasmettere agli utenti che è sicuro comunicare, effettuare transazioni commerciali e scambiarsi informazioni on line.

Informazioni su Symantec
Symantec è il leader globale nella creazione di soluzioni per la sicurezza, lo storage e la gestione dei sistemi in grado di aiutare aziende e consumatori a proteggere e gestire le informazioni. I nostri software e servizi proteggono da un numero maggiore di rischi e in diverse situazioni, in modo più completo ed efficiente, per una maggiore fiducia dell’utente ovunque siano usati o archiviati dati. Per ulteriori informazioni, consultare il sito web all'indirizzo www.symantec.com oppure www.symantec.it