Symantec
01/09/2010

Symantec completa l’acquisizione di VeriSign
L’acquisizione fa parte della strategia volta a creare il brand più affidabile per la protezione delle informazioni e delle identità online.

Milano, 1 settembre 2010
Symantec Corp. (Nasdaq: SYMC) ha annunciato il completamento dell’acquisizione di VeriSign (Nasdaq: VRSN), azienda presente nel mercato della protezione dell’identità e dell’autenticazione, che include il Secure Sockets Layer (SSL) e il Code Signing Certificate Services, il Managed Public Key Infrastructure (MPKI) Services, il VeriSign Trust Seal, il VeriSign Identity Protection (VIP) Authentication Service e il VIP Fraud Detection Service (FDS). L’accordo di acquisizione tra Symantec e VeriSign include anche la maggioranza delle azioni di VeriSign Giappone ed è stato annunciato il 19 maggio 2010.

“Sia le grandi aziende sia, allo stesso modo, i singoli utenti richiedono di poter accedere in modo sicuro e semplice alle informazioni da qualunque dispositivo, oltre che di essere protetti dalle frodi di identità e di poter navigare on line in maniera più facile e senza inconvenienti” ha dichiarato Enrique Salem, Presidente e CEO di Symantec. “La combinazione delle soluzioni di sicurezza di Symantec con i prodotti VeriSign, i suoi servizi e il riconoscimento del suo brand online più affidabile come il più affidabile dl mercato, pongono Symantec nella posizione di poter operare come leader nella protezione delle identità riportando così la fiducia nelle attività online come nessun altra azienda è in grado di fare”.

“Symantec ha acquistato una suite basata su una forte tecnologia ed un team sul quale speriamo di continuare a far leva” ha dichiarato Andrew Salesky, SVP Platform Services di Charles Schwab “Per noi è un vantaggio avere un unico partner per la sicurezza della nostra impresa e per quella dei nostri clienti, e cercheremo di potenziare ulteriormente queste risorse con Symantec.”

Soddisfare il bisogno di navigare con tranquillità
Il marchio di certificazione presente nel logo di VeriSign è il simbolo di fiducia on line più riconosciuto con oltre 250 milioni di impression al giorno su oltre 90.000 siti in oltre 160 paesi. Symantec ha iniziato il processo di consolidamento della nuova identità aziendale incorporando il marchio di certificazione di VeriSign. E’ previsto dunque un nuovo logo aziendale, così come una nuova versione del logo Norton, per trasmettere agli utenti che è sicuro comunicare, effettuare transazioni commerciali e scambiarsi informazioni on line. Il lancio a livello mondiale inizierà nel trimestre di dicembre 2010.

Creare fiducia nelle interazioni online
Con il completamento dell’acquisizione, l’attuale portafoglio prodotti di Symantec, arricchito dalle soluzioni di VeriSign, rappresenta un’offerta completa e ampia di tecnologie di sicurezza per la protezione dell’identità e un’offerta esauriente di soluzioni di sicurezza. In particolare:

  • VeriSign’s SSL Certificate Services verrà proposto con il Symantec Critical System Protection attraverso il canale di vendita. Mettendo subito in condizione la forza vendita di proporre questa offerta, Symantec aiuta le imprese ad assicurare e verificare che ci sia un maggior livello di sicurezza sui propri web server, fornendo agli utenti la fiducia necessaria a svolgere il proprio business on line.
  • VeriSign SSL e i servizi di autenticazione PKI verranno allineati con il Symantec Protection Center (SPC) per offrire un’unica soluzione di sicurezza per le aziende.
  • Verrà rafforzare la sicurezza negli accessi, espandendo il Symantec Data Loss Prevention solutions e Data Insight technology con i servizi di sicurezza di identità di VeriSign, per assicurare che solo utilizzatori autorizzati possono avere accesso a determinate informazioni.
  • Verrà offerto un valido servizio di autentificazione degli utenti e verrà conferita alle aziende la possibilità di contare sull’alta riconoscibilità del marchio di certificazione di VeriSign nelle ricerche on line fornendo il servizio di autentificazione VeriSign VIP unitamente ai prodotti Norton.

“La proprietà intellettuale dei nostri clienti, i dati e i processi di business sono elementi cruciali per il successo. In un ambiente connesso come quello di oggi, proteggere queste informazioni preziose e molto importante e impegnativo: come mai prima d’ora.” ha dichiarato Mark Melvin, chief technology officer, ePlus Technology, Inc. “Con l’unione dei prodotti di sicurezza di Symantec e VeriSign, ePlus sarà capace di offrire ai propri clienti una soluzione completa di protezione dell’identità che offrirà loro la possibilità di accedere in maniera semplice e sicura alle loro importanti informazioni di business ovunque si trovino, con la sicurezza che i dati aziendali non corrano alcun rischio”.

“Dal momento che l’identità è un elemento pervasivo nell’ambito delle funzioni di sicurezza di molte aziende e dei consumatori, si è creata una forte sinergia tra Symantec e VeriSign,” ha affermato Christian Christiansen, Vice Presidente dei prodotti e servizi di sicurezza, IDC. “Con il proliferare di dispositivi, dati, servizi web e applicazioni, una autentificazione sicura e una gestione dell’identità sono diventate cruciali per ridurre il rischio di esposizioni non autorizzate all’informazione e per rafforzare la fiducia. L’ingresso dei prodotti leader di VeriSign, SSL, PKI e VIP, nel vasto portafoglio di soluzioni di sicurezza di Symantec offre la promessa di interazioni e transazioni più sicure. Integrando la autentificazione con i suoi prodotti di sicurezza, Symantec può estendere il “web sicuro” di VeriSign a risultati ancora più grandi”.