Symantec
30/01/2012

Roma, 30 Gennaio 2012

Symantec comunica che in aprile 2012 tutti i simboli VeriSign saranno aggiornati automaticamente al simbolo Norton Secured, combinando così l'efficacia del segno di spunta VeriSign Checkmark con il valore del marchio Norton.
La combinazione di queste due aziende leader garantirà ai clienti che il loro sito Web è sicuro: dalla ricerca alla navigazione fino alle operazioni di registrazione acquisto.

Norton secured

Il marchio di fiducia più riconosciuto in Internet

Il segno di spunta VeriSign Checkmark, parte del marchio di fiducia più riconosciuto in Internet, verrà combinato con il nome leader nella protezione delle tecnologie personali, Norton. Test condotti da Symantec tra gli utenti dimostrano che il nuovo simbolo conserva l'elevato grado di riconoscimento e fiducia consolidato nel tempo da VeriSign.

Nel corso dei test gli utenti hanno scelto il simbolo Norton Secured più spesso dei simboli di affidabilità dei concorrenti per i seguenti attributi:

  • il 77% degli utenti riconosce il simbolo Norton Secured;
  • il 65% degli utenti è d'accordo che la visualizzazione del simbolo Norton Secured su un sito Web indica che questo è sicuro da visitare e non trasmetterà alcun virus;
  • il 55% degli utenti è d'accordo che la visualizzazione del simbolo Norton Secured su un sito Web indica che questo protegge la privacy online.

Visualizzazioni attuali del segno di spunta in Internet

  • Fino a 650 milioni di visualizzazioni al giorno del simbolo VeriSign.
  • Fino a 7 milioni di visualizzazioni al giorno come parte dei logo Symantec e Norton.
  • Oltre 40 milioni di desktop in tutto il mondo che utilizzano Norton Safe Web vedono il simbolo Norton Secured accanto ai collegamenti dei siti Web affidabili nei risultati dei motori di ricerca.
  • Già ora il simbolo è visualizzato su un certo numero di siti Web.

Non è necessaria alcuna installazione

Tutti i simboli VeriSign saranno aggiornati automaticamente rendendo istantaneamente visibile il simbolo Norton Secured su più di 100.000 siti Web in 165 paesi.