Symantec
10/03/2016

I vantaggi di avere un sito con certificato SSL

Sito sicuro

Tutte le più recenti statistiche sulla situazione dell’e-commerce in Italia mostrano due dati che dovrebbero interessare molto alle aziende:

  • l’e-commerce è in crescita, seppur a piccoli passi;
  • l’e-commerce è frenato dal fatto che gli utenti non si sentono sicuri sul web.

Chi ha un’attività sul web come sta sfruttando questa realtà e cosa si può fare per migliorarla? I certificati SSL sono il presupposto per rendere produttiva la nostra attività sul web, capiamo meglio perché.

Cosa pensano gli utenti del web

Gli utenti sul web non si sentono sicuri, temono frodi e furti d’identità. Questo li frena dal fornire i propri dati e spiega i tanti carrelli abbandonati nei siti e-commerce: l’utente vorrebbe procedere all’acquisto ma poi qualcosa gli fa cambiare idea sulla reale attendibilità del sito.

Cosa cambia con un certificato SSL?

La presenza di un certificato SSL infonde fiducia, e chi si fida non ha problemi a fornire i propri dati o a fare acquisti perché sa che quei dati sono in buone mani e non possono essere intercettati da malintenzionati. Vi sembra poco?

Aprire un’attività sul web senza certificato SSL è perdere in partenza e rinunciare a numerose opportunità. Un sito ben fatto non basta, deve garantire anche la sicurezza all’utente che vi entra, è questo che fa la differenza.

Questa è una verità riconosciuta a partire da coloro che si occupano di realizzare siti web, e-commerce in particolare, come ci ha confermato il team dell’area Sviluppo Software di Speditamente srl, ben consapevole che realizzare siti al top degli standard attuali comprende anche la presenza di un certificato SSL performante, affidabile e conosciuto, che offra agli utenti le garanzie necessarie per rassicurarli nel fare acquisti online.

A queste motivazioni già di per sé fondamentali sulla sicurezza informatica, si aggiunge il fatto che i migliori certificati SSL, come quelli Symantec, utilizzano algoritmi più leggeri a tutto vantaggio della velocità di caricamento e quindi dell’esperienza di navigazione dell’utente. E se questo ancora non bastasse Google ‘premia’ con un piccolo vantaggio il posizionamento dei siti che fanno uso di certificazioni SSL, perché la sicurezza di chi entra nel mondo web, per Google, è di primaria importanza.